Mai più senza: il telo spugna per cani

Apri, asciughi, strizzi, riasciughi, ristrizzi… ecco l’alternativa alla cesta di asciugamani bagnati!

Lo sport in acqua con i cani è un’attività bellissima, ma il loro odore di caprone bagnato al rientro a casa lo è molto meno. È importante asciugarli bene.

Il telo spugna è molto diffuso tra nuotatori e tuffatori è una pezzuola in tessuto sintetico che va mantenuta sempre umida all’interno della propria custodia in plastica. Non va fatta seccare o diventa uno stoccafisso. Noi lo chiamiamo amichevolmente asciughino e non deve mai mancare nella borsa.

Un accessorio utilissimo!!!

DOGSUP GRUPPO FACEBOOK
il telo blu, dopo due anni di utilizzo e un lavaggio (per mio errore) a 90 gradi, funziona ancora benissimo.
Le dimensioni di questo telo spugna sono 66x43cm.

Si può lavare in lavatrice a 30 gradi dopo ogni utilizzo, assorbe moltissima acqua dal pelo del cane. L’umidità residua si elimina con l’asciugamano tradizionale (noi usiamo quelli in microfibra che occupano poco spazio e vanno in lavatrice insieme all’asciughino) oppure con il soffiatore una volta arrivati a casa.

Occupa poco spazio, è economico ed efficace.

Per evitare la formazione di cattivi odori il telo nella sua custodia non va esposto direttamente alla luce solare e va sciacquato dopo l’utilizzo. 

Per Curry & Watson il giudizio è: MAI PIÙ SENZA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *